Cassaforte certif I° livello EN1143-1 Bordogna mod. BRIXIA Uno Size 6 elettronica

Informazioni aggiuntive

Peso 220 kg
Dimensioni (HxLxP) 121x48x54cm
Accessori

Modulo in ecopelle composto da n°2 Rotori per orologio, Cassettiera in ecopelle composta da n°4 cassetti, Vano vuoto, nessuno

Allestimento Interno Cassetti

Liscio, 4 Scomparti, 9 Scomparti, 6 Binari, Con Fessure Per anelli, Con fessure per orologi, nessuno

CARDINI

SINISTRA, DESTRA

Colore

Bianco, Nero

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cassaforte certif I° livello EN1143-1 Bordogna mod. BRIXIA Uno Size 6 elettronica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La mia sala giochi slot machine

La mia attività (la mia sala giochi slot machine) viene considerata in notevole e progressiva espansione e per questo, visto la mole di denaro circolante all’interno dei locali, viene considerata come una di quelle di nuovo alto potenziale rischio.

La parte del locale adibita a scambio contante, incassi/restituzione vincite e agli uffici in genere oltre a essere totalmente distaccata dal resto locali con sistemi di porte interbloccanti e vetrate di sicurezza deve disporre di diverse tipologie di casseforti.

Occorre infatti una cassaforte principale di peso significativo (possibilmente oltre i 500 kg. Per non permetterne l’estrazione se non tramite un camion gru) con serrature multiple o comunque elettroniche che permettano l’apertura ai dipendenti solo a determinati orari preimpostati (al titolare in qualsiasi momento) e con propri codici utenti personalizzati che nel momento di una controversia potranno essere verificati tramite uno scarico eventi.

Nelle postazioni dei cassieri si potrà installare una cassaforte anti-rapina che disporrà di un cassetto superiore rifermato da una serratura a chiave e con una vaschetta con scomparti/divisori per i vari tagli banconote; nella parte terminale del cassetto sarà presente una bascula /feritoia che permetterà di depositare le eccedenze di denaro: queste, chiudendo il cassetto cadranno nella cassaforte sottostante che disporrà di serratura elettronica con ritardatore di apertura (la cassaforte sarà apribile solo dopo il tempo precedentemente impostato – da 1 a 99 minuti – trascorso dalla prima digitazione codice e all’interno della cosidetta finestra di apertura – anch’essa impostata da 1 a 19 minuti – successiva): funzione antirapina garantita.

Antifurto e TVCC possono completare le mie esigenze di sicurezza.

Casseforti che potrebbero interessarti per sala giochi e slot machine

Il mio stabilimento Balneare

La mia attività (il mio stabilimento balneare) si svolge in luogo aperto e per questo non è facile trovare le giuste misure per combattere una delinquenza crescente anche in questo settore.

E’ possibile porre rimedio con una cassaforte a mobile posizionata all’interno degli uffici del ricevimento che permetta ai clienti di depositare i valori.

Se la mia clientela esige una riservatezza ancora maggiore è possibile installare all’interno della cassaforte diverse cassette di sicurezza con doppia serratura a chiave o ancora meglio con serrature elettroniche dove il cliente digita il proprio codice personalizzato e deposita indipendentemente i propri valori.

Se mi voglio tutelare anche per le ore notturne posso optare per un sistema antifurto di nuova generazione che tramite rivelatori esterni a tripla-quadrupla tecnologia mi permetta di essere informato con il combinatore telefonico GSM su eventuali effrazioni nelle zone controllate con la sicurezza, grazie a fasci regolabili ad altezza anti animali, che siano esseri umani e non semplici gatti o cani ad avere generato l’allarme.

E se da casa o da qualsiasi postazione internet fissa o mobile voglio collegarmi al mio indirizzo IP statico digitando la password potrò vedere live e rivedere in rec le immagini trasmesse dalle telecamere day night con ottica varifocale e obiettivo autoiris che mi garantiscono una buona visione diurna a colori tendente al bianco nero con la diminuzione della luminosità fino ad essere aiutate dai led infrarossi con lux 0.

Le  casseforti che fanno al caso tuo:

Il mio negozio di telefonia o negozio di informatica

Il mio negozio di telefonia o negozio di informatica tratta i beni più in voga e facilmente commercializzabili per eventuali malintenzionati e perciò è fondamentale trovare le giuste contromisure.

L’armadio blindato di sicurezza può risultare sufficiente se l’ambiente è protetto con impianto antifurto e controllato da telecamere, nel caso però esistono anche armadi di sicurezza atermici e soprattutto corazzati atermici: questi ultimi, disponibili in diverse misure oltre a essere più pesanti (per il classico a 2 ante parliamo di 400 kg.) dispongono di una corazza in tutto il corpo e sugli sportelli in acciaio al manganese “anti trapano”

Qualsiasi armadio scelgo posso optare per svariate tipologie di serrature: dalle più semplici (a chiave, a combinazione meccanica o elettronica) a quelle più evolute come dispositivi elettronici di gestione che permettono l’utilizzo di diversi codici utente (fino a 99) anche subordinati al codice manager; ritardatori di apertura programmabili da 1 a 99 minuti, time lock programmabili alle chiusure o settimanalmente con possibilità di codici override: tutto questo per un’ottima gestione del personale e una tutela reciproca titolare/dipendenti su eventuali controversie. Senza dimenticare che se al’interno dell’armadio voglio ricavarmi uno spazio completamente mio dove non possa accedere nessun’altro posso fissare alla struttura un tesoretto con chiusura secondo le mie preferenze.

L’elettronica è il mio campo e non posso tralasciare quello che offre al giorno d’oggi in merito agli impianti antifurto e alle telecamere a circuito chiuso.

La mia sala giochi slot machine

La mia attività (la mia sala giochi slot machine) viene considerata in notevole e progressiva espansione e per questo, visto la mole di denaro circolante all’interno dei locali, viene considerata come una di quelle di nuovo alto potenziale rischio.

La parte del locale adibita a scambio contante, incassi/restituzione vincite e agli uffici in genere oltre a essere totalmente distaccata dal resto locali con sistemi di porte interbloccanti e vetrate di sicurezza deve disporre di diverse tipologie di casseforti.

Occorre infatti una cassaforte principale di peso significativo (possibilmente oltre i 500 kg. Per non permetterne l’estrazione se non tramite un camion gru) con serrature multiple o comunque elettroniche che permettano l’apertura ai dipendenti solo a determinati orari preimpostati (al titolare in qualsiasi momento) e con propri codici utenti personalizzati che nel momento di una controversia potranno essere verificati tramite uno scarico eventi.

Nelle postazioni dei cassieri si potrà installare una cassaforte anti-rapina che disporrà di un cassetto superiore rifermato da una serratura a chiave e con una vaschetta con scomparti/divisori per i vari tagli banconote; nella parte terminale del cassetto sarà presente una bascula /feritoia che permetterà di depositare le eccedenze di denaro: queste, chiudendo il cassetto cadranno nella cassaforte sottostante che disporrà di serratura elettronica con ritardatore di apertura (la cassaforte sarà apribile solo dopo il tempo precedentemente impostato – da 1 a 99 minuti – trascorso dalla prima digitazione codice e all’interno della cosidetta finestra di apertura – anch’essa impostata da 1 a 19 minuti – successiva): funzione antirapina garantita.

Antifurto e TVCC possono completare le mie esigenze di sicurezza.

Casseforti che potrebbero interessarti per sala giochi e slot machine

Il mio stabilimento Balneare

La mia attività (il mio stabilimento balneare) si svolge in luogo aperto e per questo non è facile trovare le giuste misure per combattere una delinquenza crescente anche in questo settore.

E’ possibile porre rimedio con una cassaforte a mobile posizionata all’interno degli uffici del ricevimento che permetta ai clienti di depositare i valori.

Se la mia clientela esige una riservatezza ancora maggiore è possibile installare all’interno della cassaforte diverse cassette di sicurezza con doppia serratura a chiave o ancora meglio con serrature elettroniche dove il cliente digita il proprio codice personalizzato e deposita indipendentemente i propri valori.

Se mi voglio tutelare anche per le ore notturne posso optare per un sistema antifurto di nuova generazione che tramite rivelatori esterni a tripla-quadrupla tecnologia mi permetta di essere informato con il combinatore telefonico GSM su eventuali effrazioni nelle zone controllate con la sicurezza, grazie a fasci regolabili ad altezza anti animali, che siano esseri umani e non semplici gatti o cani ad avere generato l’allarme.

E se da casa o da qualsiasi postazione internet fissa o mobile voglio collegarmi al mio indirizzo IP statico digitando la password potrò vedere live e rivedere in rec le immagini trasmesse dalle telecamere day night con ottica varifocale e obiettivo autoiris che mi garantiscono una buona visione diurna a colori tendente al bianco nero con la diminuzione della luminosità fino ad essere aiutate dai led infrarossi con lux 0.

Le  casseforti che fanno al caso tuo:

Il mio negozio di telefonia o negozio di informatica

Il mio negozio di telefonia o negozio di informatica tratta i beni più in voga e facilmente commercializzabili per eventuali malintenzionati e perciò è fondamentale trovare le giuste contromisure.

L’armadio blindato di sicurezza può risultare sufficiente se l’ambiente è protetto con impianto antifurto e controllato da telecamere, nel caso però esistono anche armadi di sicurezza atermici e soprattutto corazzati atermici: questi ultimi, disponibili in diverse misure oltre a essere più pesanti (per il classico a 2 ante parliamo di 400 kg.) dispongono di una corazza in tutto il corpo e sugli sportelli in acciaio al manganese “anti trapano”

Qualsiasi armadio scelgo posso optare per svariate tipologie di serrature: dalle più semplici (a chiave, a combinazione meccanica o elettronica) a quelle più evolute come dispositivi elettronici di gestione che permettono l’utilizzo di diversi codici utente (fino a 99) anche subordinati al codice manager; ritardatori di apertura programmabili da 1 a 99 minuti, time lock programmabili alle chiusure o settimanalmente con possibilità di codici override: tutto questo per un’ottima gestione del personale e una tutela reciproca titolare/dipendenti su eventuali controversie. Senza dimenticare che se al’interno dell’armadio voglio ricavarmi uno spazio completamente mio dove non possa accedere nessun’altro posso fissare alla struttura un tesoretto con chiusura secondo le mie preferenze.

L’elettronica è il mio campo e non posso tralasciare quello che offre al giorno d’oggi in merito agli impianti antifurto e alle telecamere a circuito chiuso.